Morire di Fame o Morire Mangiando?

Salvatore Ceccarelli

Recentemente il mondo scientifico ha cominciato ad associare il declino della biodiversità con l’aumento di malattie a base infiammatoria le quali rappresentano una gamma molto vasta di malattie, dalla malattia infiammatoria intestinale, alla colite ulcerosa, ai disordini cardiovascolari, a diverse malattie epatiche e a molti tipi di tumore. Questo aumento delle malattie a base infiammatoria è stato associato ad una diminuzione delle nostre difese immunitarie[1]. Ancora più recentemente si è cominciato ad associare il microbiota – è così che si chiama il complesso di batteri, virus, funghi, lieviti e protozoi che si trova nel nostro intestino e che alcuni chiamano anche microbioma[2] – con il nostro sistema immunitario e quindi con la possibilità o meno di contrarre malattie a base infiammatoria[3].

Il microbiota, che pesa in media ben due chilogrammi – si pensi che il cervello umano pesa in media un chilogrammo e mezzo –…

View original post 2.211 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...